PALLE DALLO SPAZIO

A Windhoek in Namibia  è caduta, dallo spazio,  una palla sferica  misteriosa, subito le agenzie spaziali sono all’opera per capire la provenienza, che senza dubbio non è terrestre e sopratutto come è arrivata a noi, come una qualunque spazzatura caduta dal cielo. la  sfera metallica (35 cm di diametro) pesa circa 12 chili, trovata  nel mese di novembre scorso nel deserto … Continua a leggere

GIOIELLERIA NELLO SPAZIO

Gli astronomi dell’University if Central Florida, hanno scoperto l’esistenza di un pianeta  che, sopratutto per le donne, è considerato il gioiello dell’universo. Non per la sua bellezza, ma la quasi totale mancanza di ossigeno nell’atmosfera di questo gigante dello spazio, che dista 1.200 anni luce dalla Terra, e la presenza massiccia di carbonio fanno supporre ai ricercatori guidati da Joseph … Continua a leggere

AFFOLLAMENTO DI GALASSIE NELL’UNIVERSO

Ho trovato moòto interessante questo articolo apparso su Torinoscienza.it e mi sono permesso di ripubblicarlo integralmente per chi non lo avesse mai notato: La loro luce ha viaggiato per circa 11 miliardi di anni, fino ad essere scoperta e catturata da Herschel, il satellite dell’agenzia spaziale europea dedicato allo studio dell’Universo nell’infrarosso. Sono state individuate così cinque nuove galassie primordiali, … Continua a leggere

INNONDAZIONE SOLARE

Le sonde gemelle STEREO hanno confermato che si tratta di manifestazioni reali allorché nel febbraio 2009 la macchia solare 11012 ha avuto un’eruzione inattesa. Questa esplosione scagliò nello spazio una nube di gas da un miliardo di tonnellate e creò uno tsunami che iniziò a correre lungo la superficie del Sole.   Il nome tecnico di questo fenomeno è “fast-mode … Continua a leggere

IL SOFFIO DELLE STELLE

Il cosidetto vento stellare è un flusso di gas neutro o elettricamente carico espulso dall’atmosfera superiore di una stella. Si differenziano dai flussi molecolari bipolari, tipici delle stelle neoformate, per essere poco collimato, nonostante che i venti stellari non si propagano uniformemente secondo una simmetria sferica. I venti stellari sono la causa di una certa perdita di massa da parte … Continua a leggere

UNIVERSO: QUANTE DIMENSIONI HA?

UNDICESIMA DIMENSIONE: Il cosmo potrebbe essere molto più vasto di quello che pensiamo. Secondo alcune teorie moderne, infatti, oltre allo spazio tridimensionale che costituisce il nostro mondo, potrebbero esistere dimensioni aggiuntive, invisibili, che conterrebbero il nostro mondo così come un libro illustrato contiene una singola pagina e che potrebbero contenere anche altri mondi diversi dal nostro. Gli studi, le ricerche … Continua a leggere

L’UNIVERSO HA UNA FINE?

Quale dimensione ha l’universo: Per secoli filosofi e teologi ieri, scienziati oggi hanno tentato di rispondere a questa domanda. Inanzitutto bisogna sapere che la propagazione della luce, anche se molto elevata, non è istantanea, si è calcolato che viaggia alla velocità di 300.000 kilometri al secondo, pari a 10.000 miliardi di kilometri all’anno. Guardare quindi lontano nello spazio vuol dire … Continua a leggere

COME SI ESPANDE LA MATERIA NEL COSMO

Nell’universo la disposizione delle galassie, stelle, pianeti non sono uniformemente distribuite, quindi del tutto casualmente si riscontrano differenze enormi in situazioni di espansione della stessa materia. L’osservazione al telescopio mette in evidenza che non tutta la materia dell’Universo è condensata in stelle o pianeti. Si osservano, non solo nei limiti delle galassie a spirale. Come nella nostra Galassia, enormi nubi … Continua a leggere

ATMOSFERA SU RHEA

Scoperta, dalla sonda Cassini, una sottilissima atmosfera composta da ossigeno e anidride carbonica  sulla seconda più grande luna di Saturno, Rhea. È la prima volta  che un veicolo spaziale osserva e cattura direttamente molecole di ossigeno che appartengono all’atmosfera di un corpo celeste diverso dalla Terra, anche se  potrebbero far parte di una struttura chimica complessa, il tutto farebbe pensare … Continua a leggere

LA MATERIA INSTABILE DELL’UNIVERSO

Nell’universo la disposizione delle galassie, stelle, pianeti non sono uniformemente distribuite, quindi del tutto casualmente si riscontrano differenze enormi in situazioni di espansione della stessa materia. L’osservazione al telescopio mette in evidenza che non tutta la materia dell’Universo è condensata in stelle o pianeti. Si osservano, non solo nei limiti delle galassie a spirale. Come nella nostra Galassia, enormi nubi … Continua a leggere