ROBOT DAGLI OCCHI DA SUPERMAN

Sfido a chiunque a  tenere una matita sulla punta delle dita, forse per pochi istanti, ma quello che riesce fare questo robot non è incredibile , ma è frutto di alta tecnologia, un robot ad alta velocità con retine artificiali. I ricercatori dell’Università di Zurigo, in Svizzera,  con la loro matita in bilanciamento, sono riusciti a dimostrare che l’informazione a … Continua a leggere

MAI PIù VERTIGINI

Ritrovato tecnologico: il primo al mondo contro le vertigini. E’ di dimensioni ridotte, viene appoggiato sull’orecchio per ridare equilibrio, contro i disturbi vestibolari. A partire dalle vertigini, tallone d’Achille di chi fa i conti con la malattia di Meniere, che colpisce prevalentemente tra i 30 e i 50 anni, mina l’udito e l’equilibrio con varia intensità e frequenza e può … Continua a leggere

VI RICORDATE LA FUSIONE A FREDDO?

Si era già parlato di questa fusione a freddo, pultroppo i giornali sono più interessati di far sapere cosa succede fra i marasmi sociali, tra vizi e lussurie di personaggi insulsi, o di politici che non interessa niente per migliorare la nostra vita: Prima di tutto andiamo indietro con il tempo a più di vent’anni fà, quando due scienziati americani … Continua a leggere

CREATO UN NASO ELETTRONICO

“Naso elettronico” riconosce i tumori dal respiro Dal politecnico di Haifa, alcuni ricercatori da un’equipe di oncologi e bioingegneri israeliani e guidata dal professor Abraham Kuten,  stanno perfezionando lo sviluppo di una macchina capace di cogliere variazioni chimiche interne al corpo umano attraverso l’esame del respiro. L’ apparecchiatura che risulta non soltanto in grado di distinguere eventuali patologie respiratorie, ma … Continua a leggere

IL FUTURO è ROBOT

E’ un’ ipotesi  che  tecnici e scienziati  hanno presentato i loro progetti  al Symposium on realistic near-term advanced scientific space missions, organizzato dall’Accademia internazionale di astronautica ( la massima autorità istituzione mondiale in materia di scienze astronautiche). Il campo della robotica   si sta ampliando sempre di più.Si è arrivati ormai ad un progresso semprepiù veloce e raguardevole con risultati in … Continua a leggere

COMPUTER DA PIEDI

Una scarpa  realizzata con riciclaggio di pezzi di computer. Sembra un bufala, ma è proprio quello che ha fatto Gabriel Dishaw, un trash tech-artist che ha deciso di realizzare il suo personale tributo al noto modello Blazer di Nike, creando un paio di calzature composte da scarti di PC. Rame per le stringhe, dove sono stati utilizzati due cavi coassiali … Continua a leggere

BANDA LARGA E CONNESSIONI VELOCI

La graduatoria annuale sul rapporto tra paesi industrializzati e banda larga. Ne risulta che la velocità media reale con cui nel mondo si naviga in rete è di 1,8 megabit al secondo. E così, le telecomunicazioni rallentate fermano sviluppo. L’indagine, svolta in cinquanta paesi, vede l’Italia ristagnare intorno alla metà della graduatoria, ventiduesima, con una velocità media di 3 megabit … Continua a leggere

MIGLIORARE L’ENERGIA FOTOVOLTAICA CON I POLIMERI

Usando strati di polimeri molti più sottili di celle attuali pùrobabilmente possibile realizzare celle fotovoltaiche in grado di assorbire una quantità di energia dieci o anche dodici volte superiore a quella finora ritenuta possibile. Lo afferma una ricerca condotta da un gruppo di ricercatori dell’Università di Stanford (California)e pubblicata sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences. Tutto sta … Continua a leggere

DOV’è FINITA LA FUSIONE A FREDDO?

Si era già parlato di questa fusione a freddo,  perchè nonse ne parla più?, purtroppo i giornali sono più interessati di far sapere cosa succede fra i marasmi sociali, tra vizi e lussurie di personaggi insulsi, o di politici che non interessa niente per migliorare la nostra vita: Prima di tutto andiamo indietro con il tempo a più di vent’anni … Continua a leggere

IL ROBOT CHE CI AIUTA A DIMAGRIRE.

L’obesità è ormai un allrme per la salute, sopratutto nei paesi più industrializzati come in America del nord, dove  un americano  su tre  è considerato obeso.Per fronteggiare questo fenomeno in aumento in modo  preoccupante, in California hanno bandito dai Mc Donald gli Happy Meal,  contro l’obesità infantile. Quindi per fronteggiare si è inventato  un automa progettato per aiutare le persone … Continua a leggere