RIMEDIO CONTRO L’ANSIA

Un impulso nel cervello per spegnere l’ansia. Un team di ricercatori americani ha infatti scoperto che basta stimolare un particolare circuito cerebrale per spegnere l’ansia. Un interruttore che, un po’ a sorpresa, si trova proprio all’interno di una struttura del cervello associata con la paura.   La ricerca della Stanford University School of Medicine (Usa) è pubblicata online su Nature. … Continua a leggere

TIMIDEZZA ADDIO

Uno spray nasale contro la timidezza, così dopo il naso elettronico capace di rilevare le bugie, arriva questa novità. Però sembrerebbe efficace solo sulle persone introverse. E’ a base di di ossitocina, un rimedio per i più timidi, praticamente un ormone per abbattere timori e indecisioni come l’ossitocina. Una speranza per chi ha timore quotidiano e non trovare il coraggio … Continua a leggere

CHIRURGIA FACCIALE

Chirurgia d’avanguardia, eccezionale intervento di estetica:   A Madrid Il paziente ha ricevuto un volto completamente nuovo, è stao il primo trapianto completo facciale, un intervento eccezionale mai eseguito sino ad ora, è stato effettuato da un ospedale in Spagna. Il paziente ha ricevuto un volto completamente nuovo all’ospedale “Vall d’Hebron” di Barcellona, l’intervento su un ragazzo, che perse la … Continua a leggere

CURARE CON L’IPNOSI LA GASTRITE

Per la cura dell’intestino irritabile arriva  l’ipnosi.  Per calmare i sintomi della malattia,  l’ipnosi funziona in 9 casi su 10. E in 4 su 10 risulterebbe addirittura risolutiva. I dati raccolti su 100 pazienti nel Regno Unito da Roland Valori, editor di ‘Frontline Gastroenterology’, rivista del gruppo ‘British Medical Journal’. l’ipnoterapia stenta non è ancora pienamente praticata. Ad alleviare dolori … Continua a leggere

SANGUE UMANO ESTRATTO DALLA PELLE

Scienziati americani hanno scoperto che si può estrarre sangue  umano dalle cellule staminali della pelle, identico a quello del paziente. Siamoforse ad una svolta rivoluzionaria per le trasfusioni di sangue, grazie ai ricercatori  della McMaster University di Hamilton, Ontario,  scoprendo il rimedio come produrre sangue umano da pelle umana. La  notizia è apparsa anche sulla prestigiosa rivista scientifica Nature,  questa … Continua a leggere

OSSA DIVERSE

Dai risultati di una ricerca condotta da una equipe della Queen Mary University di Londra, ha scoperto che  la convinzione che le ossa   non sono tutte uguali nel nostro corpo, dimostrando appunto che tra quelle del cranio e quelle del resto del corpo esistono differenze sostanziali. Studiando cellule prelevate da cavie di laboratorio, i ricercatori inglesi hanno infatti  scoperto, in … Continua a leggere

ANESTESIA EPIDURALE

Oggi , in contrasto  all’insegna del “principio” biblico secondo cui la donna deve partorire soffrendo, si incomincia ad informare che, l’anesteisa epidurale, è sostanzialmente un metodo benevole e dà la possibilità di evitare  il dolore del parto. C’è chi decide per l’anestesia generale, ma un numero enorme di partorienti sceglie il cesareo che soprattutto in molte zone del Sud supera … Continua a leggere

BIOMATERIALE

Biomateriale iniettabile forse risolverà i danni eventuali del tessuto cerebrale lesionato da un trauma e ad rigenerarsi.E’ allo studio dai bioingegneri della Clemson University (Usa), che dichiarano di esse sulla strada giusta. Il prodotto, testato con successo sui ratti, che ha il potenziale di favorire la crescita delle cellule staminali neurali della vittima del trauma, riparando la lesione . Nei … Continua a leggere

PERFORINA RITROVATO CONTRO IL CANCRO

SYDNEY; uno studio anglo-australiano fotografa per la prima volta l’azione della perforina Gli scienziati australiani e britannici hanno per la prima volta osservato il funzionamento di una proteina capace di distruggere cellule cancerogene dal suo interno: un’assoluta novità scientifica che potrebbe aprire nuove strade nella lotta ai tumori, ma anche alla malaria e al diabete. La descrizione della struttura molecolare … Continua a leggere

TRAPIANTO DEL VISO

PRIMO TRAPIANTO FACCIALE A Madrid Il paziente ha ricevuto un volto completamente nuovo: Il primo trapianto completo facciale, un intervento eccezionale mai eseguito sino ad ora, è stato effettuato da un ospedale in Spagna. Il paziente ha ricevuto un volto completamente nuovo all’ospedale  “Vall d’Hebron” di Barcellona, l’intervento su un ragazzo, che  perse la faccia in un incidente cinque fa, … Continua a leggere