CON LA CRISI CI SARà UN’ALTRO PIANETA TERRA

Un il pianeta  al di fuori  del Sistema Solare  scoperto, simile alla Terra, infatti è roccioso è grande  1,4 volte quelle  del nostro pianeta.  Gli astronomi l’hanno denominato Kepler 10-b, nome preso dal satellite Kepler della Nasa, che lo ha scoperto e seguito in tutte le sue evoluzioni per ben otto mesi.  Si può considerare il primo dell’esistenza di un … Continua a leggere

CONTAGI EMOTIVI

le lacrime versate contagiono altri individui su sensazioni emotive, ad esempio la tristezza potrebbero essere molto più che un atto liberatorio ed avere una funzione di comunicazione infatti pare inducano cambiamenti fisiologici in chi le “annusa”. Attraversi dei messaggeri chimici nascosti nelle lacrime, infatti sipensa che  di un passato remoto in cui i nostri antenati si comunicavano tristezza, dolore o … Continua a leggere

MONDO ASSETATO

Gli scienziati  stanno da tempo lanciando un allarme molto grave, si tratta della siccità che sta aumentando preoccupatamente,  non solo nell’Asia e Africa, ma anche negli Stati Uniti e gran parte dell’emisfero occidentale dovranno affrontare terribili condizioni atmosferiche che finora non si sono mai verificate. Gli esperti del National Center for Atmospheric Research hanno pubblicato i risultati delle ricerche fatte … Continua a leggere

I PRIMI ALIENI SIAMO NOI

Tante sono le ipotesi del perché della nostra esistenza, tra motivi religiosi e in contrapposizione di scienziati che ipotizzano la nostra esistenza in una casualità di avvenimenti scaturiti dall’origine del big bang, ne esiste una,in particolare, che Alfredo Lissoni, noto ufologo e clipeologo, da dei riferimenti chiari su un ipotesi del mistero della vita e trovare delle risposte a quelle … Continua a leggere

RIMEDIO CONTRO L’ANSIA

Un impulso nel cervello per spegnere l’ansia. Un team di ricercatori americani ha infatti scoperto che basta stimolare un particolare circuito cerebrale per spegnere l’ansia. Un interruttore che, un po’ a sorpresa, si trova proprio all’interno di una struttura del cervello associata con la paura.   La ricerca della Stanford University School of Medicine (Usa) è pubblicata online su Nature. … Continua a leggere

UFO SEMPRE PIù AVVISTAMENTI

Molte persone di Stephenville hanno dichiarato di aver osservato un enorme oggetto volante silenzioso che si spostava a bassa quota e ad altissima velocità sopra il cielo. Già l’anno scorso avvenne lo stesso avvistamento e l’oggetto in questione, secondo le testimonianze, sia identico.  Emetteva luci assolutamente diverse da quelle dei velivoli convenzionali. Come allora i reparti militari  cercano di tranquillizzare … Continua a leggere