BUON ANNO 2011

Mi sembra doveroso ricordare un personaggio scomparso nove anni fà: Giorgio Gaber, nei suoi testi c’è tutta la sua sofferenza e delusione per un mondo in rovina, ma nello stesso tempo ha sempre fatto capire che può esserci una via d’uscita a questo disastro. L’espressione di un uomo che non scende a compromessi con nessuna forma di potere di comunicazione … Continua a leggere

COME SI ESPANDE LA MATERIA NEL COSMO

Nell’universo la disposizione delle galassie, stelle, pianeti non sono uniformemente distribuite, quindi del tutto casualmente si riscontrano differenze enormi in situazioni di espansione della stessa materia. L’osservazione al telescopio mette in evidenza che non tutta la materia dell’Universo è condensata in stelle o pianeti. Si osservano, non solo nei limiti delle galassie a spirale. Come nella nostra Galassia, enormi nubi … Continua a leggere

GUNS N’ ROSES: Il rock non è morto

Nel 1988, a Los Angeles, nasce la band guidata da Axl Roses, vero nome William Bill Bailey e dal chitarrista Tracii Guns che lascia presto la band per formare i L.A. Guns. Con l’inserimento di Slash ( Saul Hudson ) il gruppo si esibisce subito con dei live che hanno veramente dei risultati eccellenti, con la loro musica un po’ … Continua a leggere

LA MEMORIA è UN BENE PREZIOSO

E’ vero, la pigrizia, indebolisce l’attività anche del cervello, che si aliena alla oziosità e poco stimolante di chi ha scielto questo genere di vita, pensando di avere meno problemi, ma che in realtà si accumulano fino ad ripresentarsi in un secondo tempo, e spesso in modo traumatico, come la memoria, che va in regressione come è la tendenza di … Continua a leggere

GIORGIO BOCCA ADDIO

E’ morto all’età di 91 anni oggi a milano, nella sua casa, dopo una malattia, cuneese di nascita il 28 agosto del 1920. Lascia un profondo vuoto nella letteratura italiana, ma sopratutto come giornalista che ha saputo, in più di sessantanni di attività, a far emergere realtà, a volte scomode, sulla vita della gente nel nostro paese, sin dai tempi … Continua a leggere

ALIENI SULLA TERRA

La Nasa ha annunciato che gli alieni potrebbero già vivere sulla Terra e non solo nello spazio. Se fosse vero, si tratterebbe di “una scoperta di astrobiologia” Incredibile   la sensazionale scoperta è opera non del solito ricercatore americano o straniero, ma di Ennio Piccaluga, studioso italiano, direttore della rivista Area di Confine e grande esperto del Pianeta Rosso, nonché autore … Continua a leggere

IL SESSO SI DECIDE NELLA MATERIA BIANCA DEL CERVELLO

Esiste una differenze nella materia bianca del cervello che si scontrano con il sesso genetico di una persona che può detenere la chiave per identificare le persone transessuali prima della pubertà. I Dottori potrebbero utilizzare queste informazioni per risolvere, dopo la pubertà, un eventuale necessità di cambiamento di sesso. I medici sono alla ricerca di concrete prove fisiche per aiutare … Continua a leggere

CIELI INQUINATI DALLE SCIE CHIMICHE

  Fino a pochi anni fa le scie degli aerei non si vedevano quasi mai e scomparivano nel giro di 50 secondi e adesso invece … quali sostanze chimiche stanno rilasciando nel cielo avvelenando l’aria che tutti respiriamo? Queste imagini ed informazioni cercano di rispondere a tutti questi inquietanti interrogativi: Vi mostro un video, una prova schiacciante. Nei cieli Canadesi, … Continua a leggere

DIMAGRIRE CON UN ROBOT

L’obesità è ormai un allrme per la salute, sopratutto nei paesi più industrializzati come in America del nord, dove  un americano  su tre  è considerato obeso.Per fronteggiare questo fenomeno in aumento in modo  preoccupante, in California hanno bandito dai Mc Donald gli Happy Meal,  contro l’obesità infantile. Quindi per fronteggiare si è inventato  un automa progettato per aiutare le persone … Continua a leggere

ITALIA IL BEL PAESE IN DECLINO

Un’altra brutta impressione del nostro paese nel mondo: nelle politiche ambientali siamo al 58° posto su 60, nel taglio delle emissioni di CO2, l’Italia nonha investito praticamente niente, come al solito promesse non mantenute, un po’ come tutta la politica italiana negli ultimi vent’anni. Alla conferenza mondiale sui cambiamenti climatici, stila la classifica dei buoni e dei cattivi, analizzando i … Continua a leggere