POMATA contraccettiva PILLOLA addio

La pillola contraccettiva del futuro diventerà un semplicissimo gel che si spalma sulla pelle e che non ha effetti collaterali. La novità presentata al meeting della American Society for Reproductive Medicine, che ai primi risultati dei test sul farmaco sono stati nettamente positivi su 18 donne tra i 20 e i 30 anni, che dopo sette mesi di sperimentazione con 30 milligrammi di gel al giorno non hanno avuto né gravidanze né gli effetti collaterali comuni legati alla pillola, come nausea e aumento di peso. Ora si proverà il farmaco su un numero molto più alto di individui, la crema, sviluppata da Antares Pharm, ha come principio attivo il Nestorone, un ormone progestinico, e può essere spalmata su diverse parti del corpo, dalle braccia all’addome ai fianchi. Inoltre, aggiungono gli esperti, funziona in modo molto simile ai cerotti cutanei, è che potrà essere usata anche dalle donne che stanno allattando, al contrario della pillola che risulta dannoso.

 

Secondo i ricercatori scientifici, questa nuova formulazione probabilmente non sostituirà le altre presenti sul mercato, cioè ogni donna ha una preferenza diversa, qualcuna preferisce la pillola, altre i dispositivi vaginali a rilascio controllato, altre ancora il cerotto. Quando arriverà questa nuova formulazione sarà una scelta in più che le donne avranno a loro disposizione.

Più cauta è Simon Blake, chief executive sulla salute sessuale della charity britannica Brook, che ha voluto esprimere ancora qualche attenzione, per il fatto che il gel è ancora nelle primissime fasi di sviluppo e ci vorrà un po’ di tempo a capire con certezza come potrà agire in tutta sicurezza per la salute della donna.

c.jpeg

 


 


 

POMATA contraccettiva PILLOLA addioultima modifica: 2011-03-27T01:00:00+00:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “POMATA contraccettiva PILLOLA addio

Lascia un commento