COSTELLAZIONE DELL’ORSA MAGGIORE

Aumenta la famiglia della costellazione, più famosa si intende, l’Orsa Maggiore: ‘Alcor B’ è il nome della stella nana, non visibile a occhio nudo, sorella minore di ‘Alcor’, fino ad ieri si sapeva di un numero di otto stelle e sembrava che ormai una delle costellazioni più famose al modo si sapesse già tutto. Invece, con grande stupore degli astronomi, … Continua a leggere

SANITà ALLO SFACELO

Si inizia l’anno nuovo, ma i problemi rimangono, inanzi tutto nella sanità, come è successo ultimamente: – Due bambini morti nel reparto di neonatologia all’ospedale di Foggia. Un paziente cade dalla lettiga dell’ambulanza a Bari. Un uomo di 29 anni viene dimesso dal pronto soccorso di Pisa per un dolore toracico e muore in serata a casa. Le morti e … Continua a leggere

ATMOSFERA COME è COMPOSTA

La struttura dell’atmosfera   Troposfera   La troposfera inizia dalla superficie terrestre e si estende fino a 14.500 metri di altezza. E’ questa la parte dell’atmosfera più densa. Salendo in questo strato, la temperatura scende da circa 17 a -52° C. Quasi tutti i fenomeni meteorologici avvengono in questa regione. La tropopausa separa la troposfera dallo strato superiore. Insieme compongono … Continua a leggere

INQUINAMENTO TROPPO RUMORE

Danni dell’inquinamento acustico:     L’inquinamento acustico è responsabile in modo rilevante su molti aspetti della nostra vita, ha il potere di influenzare lo stato psicofisico delle persone, il lavoro, e anche negli affari può determinare un valore di immobile e terreno.     Il troppo rumore provoca problemi anche gravi alle persone, causando alterazioni fisiologiche che variano in funzione … Continua a leggere

SESTO SENSO, LA MENTE E IL SUO MISTERO

Il sesto senso esiste realmente. L’hanno dimostrato degli scienziati statunitensi e olandesi, i quali hanno successivamente pubblicato il risultato dei loro studi sulla rivista Current Biology. Lo studio è stato concretizzato utilizzando un soggetto, cieco a causa di un ictus, il quale ha dimostrato di possedere questo cosiddetto “sesto senso”, una potenzialità nascosta del nostro cervello che gli permette di … Continua a leggere

SESSUALITà ANCORA POCO CONOSCIUTA

Incredibile, ma vero, ci consideriamo i più grandi amatori d’Europa, ma siamo molto indietro a livello di maturità sessuale. A confermare sono i  ginecologi italiani. Il metodo naturale del coito interrotto resta infatti il sistema contraccettivo preferito dagli under 25 italiani: vi ricorrono tre su 10. Il 22% dichiara di non utilizzare contraccettivi perchè il partner preferisce non farlo e … Continua a leggere

BUON NATALE: UN RICORDO PARTICOLARE A CHARLES CHAPLIN

Buon natale a tutti, voglio ricordare in particolare un personaggio che nel lontano 1977 ci ha lasciato proprio in questo giorno, non poteva sciegliere che un giorno come questo non potesse solo essere la festa più importante, ma credo che sia riservato anche a coloro che nella vita hanno dato alti valori umani. Sir Charles Spencer Chaplin (Londra, 16 aprile … Continua a leggere

MIGLIORARE L’ALIMENTAZIONE PER PREVENIRE TUMORI ALLA PROSTATA

Contro ogni possibile rischio di  qualsiasi patologia, la prevenzione è in primalinea,  come nel caso del tumore alla prostata. Anche l’alimentazione è responsabile, infatti dalle ultime stime e ricerche eseguite su pazienti, si è constatato un numero di casi, i quali si nota una certa alimentazione abituale, che può essere una causa della patologia. In controtendenza, su pazienti con abitudini … Continua a leggere

SCIE CHIMICHE

Invito a tutti a riflettere su questo filmato che ritengo molto più importante che i stupidi gossip televisi che continuamente ci vogliono ingoiare. o dalle informazioni banale dei telegiornali gestiti da incompetenti.     Riflettiamo oggi, perchè domani potrebbere essere tardi!.     Siamo tutti coinvolti, stiamo subendo da anni, perchè tutto questo abuso?

DEPRESSIONE MALE OSCURO

Depressione, quando il cervello va in corto: – La depressione e’ un corto circuito delle aree che elaborano i pensieri positivi e gli aspetti piacevoli della vita. Nei depressi queste aree si accendono ma poi di fatto non riescono a funzionare, come se andassero in corto. Un tratto tipico dei pazienti depressi e’ l’anedonia’, ossia l’incapacita’ di provare piacere e … Continua a leggere